Programma


Giorno 1: Muscat

Arrivo all’aeroporto internazionale di  Muscat, dopo il disbrigo delle pratiche doganali e il ritiro dei bagagli, incontro con l’assistente in loco per il trasferimento in Hotel. Le camere saranno disponibili dalle ore 14.00. Pernottamento in Hotel.


Giorno 2: Bimah – Wadi Shab – Ras al Jinz - Sur

Dopo colazione incontro con la guida in lingua italiana partenza lungo la costa per raggiungere la città di Sur. Durante il tragitto sosta al Bimah Sinkhole, un cratere nel terreno e al suo interno si trova acqau di mare color verde smeraldo. Possibilità di potersi fare un bel bagno. La seguente tappa sarà Wadi Shab: i wadi sono sorgenti d’acqua che nascono all’interno dei magnifici canyon omaniti. Wadi Shab è uno dei più panoramici, si farà una bella passeggiata nel suo interno, si consiglia d’indossare ottime scarpe. Pranzo presso Wadi Shab Resort. Nel pomeriggio si raggiungerà la cittadina di Sur. La legenda dice che qui nacque il famoso marinaio Sinbad. Si visiterà un cantiere dove vengono costruiti le navi tpiche Omanite: Dhow. Check in Hotel. Verso le ore 19.30 ci si sposterà verso la riserva naturale di Ras Al jinz, centro scientifico per l’osservazione delle tartarughe verdi, sarà possibile ammirare la schiusa o la nidificazione delle tartarughe. Rientro in Hotel cena libera.


Giorno 3: Wadi Bani Lhalid – Wahiba Sands

Dopo colazione partenza verso la parte interna del paese fino a giungere a Wadi Bani Khalid dove sarà possibile goderesi un bel bagno e per i più avventurosi risalire il wadi fino alla cascata. Pranzo pic nic. Nel pomeriggio con 4×4 ci si addentrerà nel deserto Wahiba Sands fino a giungere al campo tendato. Ammirare il tramonto sulle cime delle dune di sabbia è un vero spettacolo ! Cena sotto le stelle pernottamento.


Giorno 4: Birkat Al Mawa – Bahla – Jabreen - Nizwa

Dopo colazione si riprenderà il tragitto per scoprire l’Oman.  La prima tappa è Birkat Al Mawz, un’oasi che offro un magnifico paesaggio. La sua città si appoggia sulla roccia della montagna. Ci si sposterà verso la cittadina di Bahla, famosa per il suo Forte, è un sito patrimonio dell’UNESCO  (sosta fotografica) e le sue mura lunghe 12km. Pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio si visiterà il Castello Jabreen, un massiccio edifico di 3 piani costruito a metà del 1600, è un bel esempio di architettura islamica con descrizioni in legno e graffiti sui soffitti. Check in Hotel di Nizwa, cena libera, pernottamento.


Giorno 5: al Hamra – Jebel Shams – Misfat – Muscat

Dopo colazione visita dell’antica capitale dell’Oman: Nizwa. Visita al Forte di Nizwa che domina l’intera cittadina con la sua Torre. Giro per il souq per poi spostarsi verso Al Harma, la città abbandonata, vedere come erano costrutie le case Omanite prima della scoperta del gas e del petrolio,  edifici fatti in paglia e fango, osservare il sistema idrico “falaj” che conduceva l’acqua all’interno delle case e ancora oggi usato nell’agricoltura. Il viaggio proseguirà verso la cittadina di Misfah, arroccata alla basi di una montagna abitati da agricoltori. In 4×4 per ci si sposterà sulle montagne di Jebel Shams per poter vedere il bellissimo Canyon. Pranzo. Il pomeriggio è dedicato ad esplorare le famose montagne dell’Oman che si ergono fino a 3000 mt. Nel tardo pomeriggio arrivo a Muscat, cena libera pernottamento.


Giorno 6: Muscat

Dopo colazione partenza per la visita della città di Muscat, la prima tappa è la Grande Moschea ( le donne dovranno essere coperte e avere un velo che copra la testa, gli uomini devono indossare il pantalone lungo. Si proseguirà verso la città vecchia con la zona portuale che ospita il mercato del pesce e delle frutta e verdura, tempo libero nella zona del souq dove si potrà trovare artigianato locale, si giungerà  per una sosta fotografica il Palazzo Reale e i 2 Forti Jalali e Mirani , visita del Museo Bait Al Zubair. Pranzo in un ristorante locale, e nel pomeriggio si arriverà alla Marina Bandar Rawdha da dove partirà la tipica imbarcazione Omanita: Dhow, per un grio panoramico della magnifica baia di Muscat. Verso le ore 19.00 trasferimento per l’aeroporto per i clienti che faranno rientro in Italia o dovranno prendere un altro volo per un’altra destinazione, oppure trasferimento per l’Hotel prescelto per un prolungamento del viaggio.