Programma


31 ottobre: partenza da Milano per Foligno

Partenza da Milano con bus GT, arrivo a Foligno nel tardo pomeriggio. Cena e pernottamento.


1 Novembre: Foliage e visita di Trevi
  • Tappe: Trevi – Campello del Clitunno – Fonti del Clitunno

Dopo colazione partenza per la visita di Trevi: il borgo a forma di chiocciola che ispiro Leopardi. E’ definito uno dei borghi più belli d’Italia.  La mattinata si concluderà con la visita ad un frantoio dove verrà spiegato come viene prodotto l’olio. In questo periodo dell’anno in Umbria si festeggia l’olio. Pranzo tipico. Nel pomeriggio visita a Campello sul Clitunno e alle fonti del Clitunno  per ammirare il bellissimo foliage autunnale. Rientro a Foligno nel tardo pomeriggio, cena e pernottamento.


2 novembre: lo zafferano di Cascia
  • Tappe: Cascia  – Castello del Poggio

Dopo colazione partenza per Cascia: visita al Monastero di S. Rita Da Cascia per poi raggiungere il mercato dello zafferano che si tiene ogni anno in questo periodo. Tempo libero per girare per il mercato. Pranzo tipico. Nel pomeriggio visita al Castello del Poggio. Rientro a Foligno. Per chi lo desiderasse passeggiata per visitare Foligno. Cena e pernottamento.


3 novembre: Todi
  • Tappe: Todi – Monte Castello di Vidio

Dopo colazione partenza per Todi, visita del Borgo e della citta sotterranea, Ponte a Botte, Palazzo . Pranzo tipico. Nel pomeriggio visita a Monte Castello di Vidio con visita: della Chiesa di Santa Illuminata e a turni del più piccolo teatro al Mondo. Rientro a Foligno nel tardo pomeriggio. Cena  e pernottamento.


4 novembre: Gubbio

Dopo colazione partenza per Gubbio, intera giornata dedicata alla visita di questa bellissima città: Teatro Romano; Piazza Grande; Palazzo dei Consoli; il Duomo;  Palazzo Ducale;  Fontana dei Matti; Palazzo Bargello. Pranzo a Gubbio. Nel tardo pomeriggio rientro a Foligno. Cena e pernottamento.


5 novembre: Ritorno a Milano

Dopo colazione, in tarda mattinata partenza per Milano



  • Partenza garantita con minimo 20 persone
  • Possibilità di sosta in autostrada  per raccogliere clienti di Lodi