Programma


Giorno 1: San José

Arrivo all’aeroporto internazionale di San Jose, ricevimento e trasferimento privato in hotel con guida parlante italiano. San Josè è circondata da maestose montagne e numerosi parchi naturali. Fino a metà ottocento era solo un piccolo villaggio, di cui si possono ancora notare le architetture coloniali spagnole. Con l’indipendenza e la nomina a capitale ha avuto un veloce sviluppo urbanistico.

 


Giorno 2-3: Tortuguero

Ritrovo in hotel al mattino presto. Trasferimento collettivo verso il Lodge prima in bus e poi in barca con una fermata per la prima colazione.
Il parco presenta una foresta pluviale ricca di biodiversità, oltre che le rare tartarughe verdi che danno nome al parco. E’ possibile navigare attraverso i canali che lo compongono, osservando la fauna (scimmie urlatrici, tucani, coccodrilli, bradipi) e la flora.
Con il pacchetto special 3 giorni / 2 notti, avrete i pasti inclusi stile buffet, trasferimenti da/per San Jose e guide parlanti spagnolo/inglese. Visita al Parco Nazionale del Tortuguero, il villaggio di Tortuguero, il Centro di Conservazione delle Tartarughe, viaggi in barca lungo i canali, e indimenticabili camminate ed escursioni opzionali notturne per ammirare le tartarughe verdi nella deposizione delle uova (Giugno a Settembre).
Pernottamenti presso il lodge in pensione Completa.


Giorno 4: Arenal

Prima colazione nel lodge. Trasferimento collettivo a Guapiles prima in barca e poi in autobus fino al ristorante El Ceibo. Pranzo incluso. Consegna dell’auto a noleggio al Ristorante di Guapiles e viaggio verso ARENAL – LA FORTUNA.
Il Monte Arenal ricoperto dalla sua lussureggiante vegetazione era una tranquilla montagna fino alla mattinata del 29 Luglio 1968. Il vulcano era inattivo da tremila anni e quella mattina eruttò in maniera spettacolare: la terrà iniziò a tremare mentre nuvole di ceneri raggiungevano il cielo e cadevano sulla foresta; le donne che stavano lavando i vestiti nel fiume sentirono l’acqua scaldarsi e videro la lava incandescente scendere dal versante del vulcano. Dopo il suo risveglio il vulcano rimase attivo, prendendo una forma conica perfetta e questo sta a significare che non ebbe il tempo di essere esposto all’erosione. Dai suoi 1600 metri il maestoso vulcano impera sul villaggio di La Fortuna.
Pernottamento in hotel.


Giorno 5: Arenal

Proponiamo la seguente escursione opzionale:

Camminata sul Vulcano Arenal nel Parco Nazionale
Il Monte Arenal ricoperto dalla sua lussureggiante vegetazione era una  tranquilla montagna fino alla mattinata del 29 Luglio 1968. Il vulcano era inattivo da tremila anni e quella mattina eruttò in maniera spettacolare: la terrà iniziò a tremare mentre nuvole di ceneri raggiungevano il cielo e
cadevano sulla foresta; le donne che stavano lavando i vestiti nel fiume
sentirono l’acqua scaldarsi e videro la lava incandescente scendere dal
versante del vulcano. Dopo il suo risveglio il vulcano rimase attivo, prendendo una forma conica perfetta e questo sta a significare che non ebbe il tempo di essere esposto all’erosione. Dai suoi 1600 metri il maestoso vulcano impera sul villaggio di La Fortuna.
L’escursione al Vulcano Arenal ha inizio guidando verso il lato attivo orientale del vulcano. Una volta arrivati farete una camminata lungo un percorso che attraversa la foresta e passa sopra un grande fiume di lava del 1992. La nostra guida vi parlerà lungo il percorso sulla grande varietà di piante, animali selvaggi e rocce di formazione lavica. Una volta arrivati sulla cima del fiume di lava potrete godervi una bellissima vista del Lago Arenal. La camminata termina su un punto panoramico da dove, tempo  permettendo, potrete osservare un fiume di lava rossa incandescente scendere sul lato del vulcano (solo nell’escursione pomeridiana).


Giorno 6: Manuel Antonio

Viaggio per MANUEL ANTONIO – QUEPOS.
Questo parco è il più popolare in Costa Rica con spiagge bellissime di sabbia Bianca circondate da acque color smeraldo e dalla giungla. La vostra guida naturalista vi spiegherà la storia e la geografia di queste zone oltre a farvi godere al meglio di questa visita aiutandovi nell’avvistamento di bradipi, scimmie, uccelli ed altri animali.


Giorno 7: Manuel Antonio

Visita al Parco Nazionale Manuel Antonio
Questo parco è il più popolare in Costa Rica con spiagge bellissime di sabbia.
Bianca circondate da acque color smeraldo e dalla giungla. La vostra guida naturalista vi spiegherà la storia e la geografia di queste zone oltre a farvi godere al meglio di questa visita aiutandovi nell’avvistamento di bradipi, scimmie, uccelli ed altri animali. Cosa portare: costume da bagno, asciugamano, crema abbronzante, scarponcini, macchina fotografica e pantaloncini.


Giorno 8: San Jose

Restituzione dell’auto a noleggio nell’aeroporto internazionale di San Jose 3 ore prima della partenza del vostro volo.