Programma


Giorno 1 Cape Town

All’arrivo all’aeroporto internazionale di Cape Town, incontro con un autista di lingua inglese che provvederà al vostro trasferimento in albergo.
Arrivo al vostro albergo e incontro con una guida di lingua italiana che consegnerà i documenti di viaggio e illustrerà il tour, Check in in hotel con l’assistenza della guida.

Adagiata sull’Oceano Atlantico, situata tra le pendici dell’iconica Table Mountain e le scintillanti acque color zaffiro di Table Bay, la città di Cape Town è davvero una méta eccezionale. Alcune città vantano una ricca cultura, una vivace vita notturna, un’atmosfera cosmopolita e un’architettura straordinaria, mentre altre vantano paesaggi mozzafiato e straordinarie meraviglie naturali. Città del Capo è fortunata ad avere tutte queste attrazioni e molto altro ancora. Con il suo vivace porto, le spiagge di livello mondiale, i vigneti di prim’ordine e i suoi dintorni montuosi ricchi di flora e fauna diversificate, Città del Capo affascina costantemente i cuori di tutti coloro che la visitano.

Niente del Radisson RED Cape Town sembra essere la norma. Dalle straordinarie opere d’arte incorporate in quasi ogni cosa alla sua tecnologia sofisticata e al Wi-Fi ad alta velocità, ogni elemento del design dell’hotel garantisce che il tuo soggiorno sia, senza dubbio, accattivante . Situato in una posizione ideale nel rinomato centro di intrattenimento di Città del Capo, il nuovo quartiere di Silo del V&A Waterfront, il Radisson RED è animato da attività nelle vicinanze e viste mozzafiato. Il RED ROOF vanta una piscina, un bar, un grill e un imperdibile scenario sulla Table Mountain. C’è anche RED Fitness e uno studio moderno e divertente che ospita eventi e giochi. Ci sono 252 monolocali tra cui scegliere, comprese suite studio e suite familiari studio. Le suite hanno finestre di grandi dimensioni che offrono splendide viste sulla Table Mountain o sul V&A Waterfront. I mobili, l’arte e l’illuminazione nelle camere, nonché l’OUIBar & KTCHN, che serve piatti freschi sono tutti buoni motivi per soggiornare in questa struttura.

Resto della giornata libero per esplorare Cape Town, suggeriamo.
(Ricordiamo agli ospiti di ricordare i loro passaporti quando partecipano ad attività che richiedono l’acquisto di biglietti)

Victoria and Alfred Waterfront (V&A Waterfront):
Situato tra Robben Island e Table Mountain, nel cuore del porto di Cape Town, il V&A Waterfront è diventato la destinazione più visitata del Sudafrica. Su uno sfondo di magnifiche viste sul mare e sulle montagne, eccitanti negozi e luoghi di intrattenimento si mescolano a fantasiosi uffici, hotel di classe mondiale e appartamenti di lusso. Il Waterfront è il cuore dell’industria turistica di Cape Town.

Robben Island
Un’icona di lotta, libertà e speranza resa famosa dalla prigionia di Nelson Mandela. Il famigerato Robben Island Prison si trova su un’isola a sette chilometri dalla costa di Cape Town. È qui che venivano tenuti i prigionieri politici africani durante gli anni coloniali e di apartheid del Sudafrica. Robben Island è stata dichiarata Patrimonio dell’Umanità perché gli edifici dell’isola sono un promemoria della sua storia ed è anche un promemoria di quanto sia forte il potere dello spirito umano. Quando si visita Robben Island, si ricorda agli ospiti di ricordare i loro passaporti.

Museo Zeits
Zeitz Museum of Contemporary Art Africa (Zeitz MOCAA) è un’istituzione culturale pubblica senza scopo di lucro situata nel V&A Waterfront. È il più grande museo di arte africana contemporanea al mondo. Il museo è un complesso di 9.500 mq che si compone di nove piani con 6.000 mq di spazio espositivo dedicato. C’è un giardino di sculture, nonché un ristorante e un negozio. La parte più alta dell’edificio funge da Silo Hotel a 5 stelle, che sovrasta il Victoria and Alfred Waterfront e offre una magnifica vista sulla città, sull’oceano e sulla Table Mountain.

Pernottamento al Radisson Red Hotel in una camera standard, colazione inclusa


Giorno 2 Cape Town

La mattina dopo colazione, incontro con la guida italiana alle ore 08.00 e partenza per la mezza giornata di visita “Walk to freedom Tour”. Sono incluse le seguenti entrate: District Six Museum e Gugu S’Thebe Arts & Cultural Centre.

Città del Capo si trova sotto la Table Mountain, Devil’s Peak e Lion’s Head e offre un ricco patrimonio culturale e industriale, un grande splendore e una garanzia di attività ed escursioni indimenticabili.

La giornata inizia con uno sguardo al pittoresco “Bo-Kaap”, un quartiere storico che è diventata la casa di molti musulmani e di schiavi liberati dopo l’abolizione della schiavitù. Qui si scopre la cultura, lo stile di vita e la personalità del luogo, durante una passeggiata nella zona. Si prosegue per Zonnebloem, in origine District Six, e visita al museo vivente. Istituito nel dicembre 1994, incorpora i ricordi del Distretto Sei e delle espropiazioni forzate. Il museo sostiene il processo di “reinventare” il Distretto Sei per renderlo più moderno e adatto alle nuove generazioni. Partenza dall’area del centro Cittadino alla volta di Cape Flats, dove verrà effettuata una sosta nel Gugu S’Thebe Arts & Cultural Center della Langa Township. Ospitato in un edificio dai colori vivaci, il centro è dedicato al sostegno della popolazione di Langa e al miglioramento della loro situazione socio-economica.
Si esplorano le arti e l’artigianato locali in mostra nei vari studi, laboratori di metallo e ceramica. Si intraprende un tour a piedi con una guida locale registrata che offre l’opportunità di conoscere la comunità e lo stile di vita di Langa.

Il tour termina alle ore 13.00 circa. Possibilità di essere lasciati in un luogo a scelta per altre visite facoltative. (pranzo non incluso).

Cosa ti consigliamo di fare:
Funivia Table Mountain – La salita alla Table Mountain, punto di riferimento iconico della Città, merita assolutamente il tuo tempo. Da qui si possono godere viste panoramiche sulla città madre e sull’isola di Robben in lontananza, al largo del porto di Table Bay. I panorami sono semplicemente spettacolari
(sappiate che la copertura nuvolosa – conosciuta localmente come la Tablecloth – la tovaglia della tavola
– può saltar fuori molto improvvisamente e oscurare completamente il panorama).

Visita a Robben Island – Nelson Mandela ha scontato la maggior parte della sua pena di 27 anni in questa prigione, insieme a centinaia di altri detenuti politici. Ora è un sito patrimonio mondiale dell’Unesco. Il museo della prigione di Robben Island è un sito di grande importanza storica, seppure orribile. A soli 7 km dalla costa di Città del Capo, i visitatori sono i benvenuti nei tour prenotati. Gli ex detenuti conducono parte dei tour, offrendo una visione diretta di com’era realmente durante la lotta contro l’apartheid. (il tour dell’isola dura circa 3 ore e mezza).

V&A Waterfront, uno dei luoghi turistici più famosi del Sudafrica: visita l’Acquario dei Due Oceani, rilassati con lo shopping, con un drink o uno spuntino in uno dei numerosi ristoranti che si affacciano sul porto.

Visita un mercato locale. Cape Town offre una vasta scelta quando si tratta di mercati artigianali, abbigliamento vintage, oggetti d’antiquariato, prodotti locali a km zero e tutto ciò che puoi immaginare. Da non perdere il mercato Neighbourgoods nel distretto di Woodstock ogni domenica mattina o il mercato alimentare della Fiera della Terra nel City Bowl ogni giovedì.

Rientro in albergo libero.

Dopo la colazione, partenza intorno alle 08:00 per un tour della città di mezza giornata con guida di lingua italiana (biglietti d’ingresso inclusi per Slave Lodge).

Il tour inizia con un tour della Table Mountain (tempo permettendo; tariffa della funivia non inclusa). Goditi le viste panoramiche sulla Città Madre e sulla costa atlantica con Robben Island in lontananza che giace assonnata nel porto di Table Bay. Nel cuore della città, goditi una breve passeggiata attraverso i Company Gardens. Dagli scoiattoli a una varietà di piante, incredibile è un posto felice per immergersi nell’atmosfera di “Città del Capo” e godersi le voliere e gli stagni dei pesci. All’estremità del giardino di Wale Street troverai un monumento che è stato creato per commemorare la vita e l’opera di Desmond Tutu – affettuosamente definito dai sudafricani “The Arch” e un tributo ai valori della Costituzione sudafricana. Arch for Arch è stato installato accanto alla storica cattedrale di San Giorgio, nota anche come “Cattedrale del popolo”, per il suo ruolo nella resistenza contro l’apartheid. Entra nella Slave Lodge che esplora la storia di questi immigranti e come hanno contribuito alla ricchezza e alla diversità della storia sudafricana. Il tour termina con una sosta al Truth Café, una caffetteria artigianale “ispirata allo steampunk” che serve tutti i caffè tostati a mano in un tamburo di ghisa vintage (consumazioni non incluse) Rientro in hotel al termine del tour.

(Ricordiamo agli ospiti di ricordare i loro passaporti quando partecipano ad attività che richiedono l’acquisto di biglietti)

Montagna della tavola
La Table Mountain è l’icona di Cape Town ed è ciò che rende Cape Town una città molto speciale. La montagna si erge a oltre 1000 metri sul livello del mare ed è così intrecciata con l’identità di Città del Capo che una visita alla città non è completa senza aver camminato o preso la funivia fino in cima. Il motivo per cui questa montagna è chiamata “Table Mountain” è dovuto al fatto che quando le nuvole prendono il loro posto sulla cima della montagna, sembra che la montagna abbia una tovaglia sopra di essa.

Pernottamento al Radisson Red Hotel in una camera standard, colazione inclusa.

 

.


Giorno 3 Cape Town

Dopo la colazione, partenza intorno alle 07:30 per un tour di un’intera giornata nella Penisola del Capo con guida di lingua italiana (biglietti d’ingresso inclusi per crociera in barca Seal Island, Chapmans Peak, Cape Point Nature Reserve, Penguins Boulders Beach, Kirstenbosch Gardens).

Viaggia lungo la costa atlantica passando per Sea Point, Clifton e Camps Bay, fino a Hout Bay, un pittoresco villaggio e porto di pescatori con magnifiche viste sulle montagne e sulla spiaggia. Parti per una gita in barca a Seal Island dal porto (meteo e condizioni del mare permettendo). Continua attraverso Chapman’s Peak, una delle strade costiere più mozzafiato del mondo, fino alla Riserva Naturale del Capo di Buona Speranza e a Cape Point, che è percepito come il punto d’incontro degli Oceani Atlantico e Indiano. Prosegui per la storica Simon’s Town, un villaggio con un’affascinante architettura vittoriana, una base navale e una grande colonia di pinguini africani alla bellissima Boulders Beach. Passerelle in legno consentono ai visitatori di vedere i pinguini nel loro habitat naturale e c’è anche un nuovo centro informazioni. Si effettua una sosta pranzo nelle vicinanze (pranzo a proprio carico). Termina la giornata con una visita ai famosi giardini botanici nazionali di Kirstenbosch. Il Giardino comprende cinquedei sei diversi biome dell’Africa ed è famosa in tutto il mondo per la bellezza e la diversità della flora indigena. Il tour termina con il rientro in hotel.

Pernottamento al Radisson Red Hotel in una camera standard, colazione inclusa.


Giorno 4 Cape Town

Dopo la colazione, partenza intorno alle 08:30 per un tour di un’intera giornata a Cape Winelands con guida di lingua italiana (biglietti d’ingresso inclusi per3 degustazioni di vino a persona).

Si raggiunge Stellenbosch per la prima degustazione di vini della giornata. Nella città di Stellenbosch, si percorrono I vigneti fiancheggiati da canali, all’ombra di querce giganti e gli edifici storici ben conservati. Si attraversa l’Helshoogte Pass fino alla città di Franschhoek, storicamente risalente al XVII secolo, quando arrivarono gli ugonotti francesi. Presentata come la capitale gastronomica del Sudafrica, questa affascinante città, in una valle molto pittoresca, conserva uno stile ugonotto francese. Goditi le favolose abilità culinarie degli chef Franschhoek in uno dei tanti ristoranti pluripremiati (pranzo a proprio carico) e una degustazione di vini.
Proseguimento per Paarl, uno dei primi distretti agricoli del Capo. Il paese è posto ai piedi del grappolo di notevoli cupole granitiche da cui prende il nome. Si rientra in città nel tardo pomeriggio dopo una giornata trascorsa in campagna.

Pernottamento al Radisson Red Hotel in una camera standard, colazione inclusa


Giorno 5 Mpumalanga

Dopo la colazione, trasferimento privato con autista di lingua inglese all’aeroporto internazionale di Cape Town e volo per il Kruger Mpumalanga. All’arrivo all’aeroporto internazionale Kruger Mpumalanga, trasferimento privato con autista di lingua inglese a Hippo Hollow Country Estate – Hazyview.

Situato fuori Hazyview sul fiume Sabie tra i monti Drakensberg e il bushveld basso, si trova Hippo Hollow Country Estate. È la destinazione ideale da cui accedere alle riserve del Lowveld e alle attrazioni di Mpumalanga poiché Hippo Hollow è posizionato a dieci minuti dal Kruger National Park e dal percorso panoramico che comprende Pilgrim’s Rest, Graskop, Bourkes Luck Potholes, God’s Window, il Blyde River Canyon. Hippo Hollow Country Estate offre la fuga ideale dalla tipica vita cittadina. Se gli ospiti desiderano un’esperienza diversa (veramente africana), Hippo Hollow offre lo Shangaan River Club, uno dei migliori ristoranti tradizionali che Hazyview ha da offrire. Qui si svolgono molte feste straordinarie nel boma dal tetto di paglia dove si possono gustare piatti tradizionali sudafricani e Shangaan. Lo Shangaan River Club ha 18 ballerini locali (di età compresa tra 13 e 26 anni, questi ballerini provengono dalle culture Venda, Tswana, Zulu e Swazi.

Dopo il check-in, partenza con un trasferimento di 5 minuti per la tua esperienza di 2 ore di rafting sul fiume Sabie

Ci sono sicuramente modi più sereni per esplorare i corsi d’acqua a Hazyview, ma il brivido del rafting sulle rapide mentre scivoli con l’acqua che ti schizza in faccia è sicuramente difficile da battere. Il fiume Sabie vanta più opportunità per provare questo sport rispetto a molti altri fiumi nelle immediate vicinanze che offrono la possibilità di bagnarsi e scatenarsi.
Viene fornita tutta l’attrezzatura di sicurezza; Guide qualificate ed esperte ti assicureranno un viaggio emozionante e sicuro mentre ti indicano paesaggi incredibili, foreste indigene, pesci e occasionali piccoli coccodrilli che si crogiolano lungo le rive del fiume. Bevande analcoliche e pranzo possono essere organizzati per goderti sulle rive del fiume dopo il tuo viaggio sul fiume.
Cosa portare:
Protezione solare e un berretto sono un must così come scarpe / sandali che possono allacciarsi.

Pernottamento all’Hippo Hollow Country Estate in camera standard, colazione inclusa.


Giorno 6 Mpumalanga

Dopo la colazione, partenza intorno alle 09:00 con un autista / guida di lingua inglese per un tour panoramico di un’intera giornata (biglietti d’ingresso inclusi per Three Rondawels, Bourkes Luck Potholes e Gods Window).

Collegando il Lowveld e il Drakensberg, tra il Kruger National Park e l’Highlands Meander, si trova il percorso della storica Panorama Route, una strada panoramica nella provincia di Mpumalanga. Le caratteristiche del percorso sono panorami mozzafiato di meraviglie naturali, affascinanti formazioni rocciose, imponenti cascate, sentieri panoramici e una miriade di fauna e flora. Alcune famose attrazioni naturali lungo il percorso includono: Blyde River Canyon, Bourke’s Luck Potholes, i Three Rondavels e l’incredibile God’s Window.

Blyde River e Three Rondavels:
Il Blyde River Canyon è il terzo canyon più grande del mondo ed è eccezionale per essere il più grande canyon boscoso del mondo. I panorami sono qualcosa fuori dal mondo in quanto il famoso panorama include anche i Three Rondavels, famosi per la vista sulla gola lunga 33 chilometri che forma il Blyde River Canyon. Il suo nome è dovuto a tre colline che assomigliano a capanne africane e un tempo erano chiamate Rondavels dagli inglesi.

Bourke’s Luck Potholes:
Il fiume Treur che si tuffa nel fiume Blyde ha causato la formazione di rocce e sabbia portate dall’acqua per creare enormi buche, circa sei metri di profondità, nella roccia del fiume. Questo luogo è noto come Bourke’s Luck. Qui puoi trovare una serie di passerelle e ponti che consentono ai visitatori di ottenere splendide viste su questo straordinario fenomeno geologico. Un percorso circolare di 180 m garantisce l’accessibilità ai portatori di handicap rendendola una meta ideale per tutti.

God’s Window:
La God’s Window si affaccia sulla scarpata del Drakensberg che scende a 1000 m più in basso, offrendo una vista del lowveld che si estende verso il Parco Nazionale Kruger. Si possono vedere magnifiche foreste montane, canyon, formazioni rocciose e cascate.

Pernottamento all’Hippo Hollow Country Estate in camera standard, colazione inclusa.


Giorni 7 & 8 Mpumalanga

Dopo la colazione, trasferimento privato con autista di lingua inglese alla Riserva naturale privata di Klaserie.

La Klaserie Game Reserve è considerata una delle gemme nascoste del Sudafrica quando si tratta di safari. Non è così conosciuto come il suo vicino la “Timbavati Game Reserve”, ma condivide i confini non recintati con il Greater Kruger,
permettendo agli animali di vagare liberamente. La riserva ha un’enorme riserva di 60.000 ettari e ospita The Big 5 e giraffe, zebre, ippopotami, kudu, gnu, facoceri, iene maculate e molti altri. Inoltre, la riserva condivide confini non recintati con Timbavati, quindi potresti persino avere la fortuna di avvistare un leone bianco molto raro !!! Gli ospiti si troveranno lontano dalla folla esasperante nel Kruger e raramente incontreranno altri veicoli.

Ivory Wilderness Lodge è situato sulle rive del fiume Klaserie e offer una vista impareggiabile del paesaggio spettacolare. Il lodge offre safari intimi in quanto sono disponibili solo 4 Luxury Rondaval Chalets. Il fiume serpeggia nella regione collinare e attira molti animali selvatici che si crogiolano sulle sue rive. Ivory Wilderness River Rock Lodge è davvero un angolo di paradiso dimenticato che aspetta solo di essere visitato con il vero spirito dell’Africa.

Pernottamento all’Ivory Wilderness River Rock Lodge in un rondaval in pensione completa con attività di safari incluse.


Giorno 9 Mpumalanga

Dopo la colazione, trasferimento privato con autista di lingua inglese dall’Ivory Wilderness River Rock Lodge all’aeroporto di Hoedspruit .