Programma


Giorno 1: Nairobi

Arrivo all’aeroporto internazionale di Jomo Kenyatta, incontro con il nostro rappresentante e trasferimento all’hotel 5 stelle The Boma. Cena (non inclusa) in hotel o nei numerosi ristoranti della città. Pernottamento in hotel.


Giorno 2: Amboseli National Park

Colazione in hotel. Successivamente si arriverà al famoso Amboseli National Park. Check-in all’Ol Tukai Lodge. Costruito nel 1966 e uno dei lodge più famosi dell’Amboseli, Ol Tukai Lodge giace al centro esatto del parco. Vicino alla zona paludosa, permette incredibili viste sulle più alte montagne africane e il leggendario “Nevi” del Kilimangiaro. Nel pomeriggio, giro panoramico in auto intorno a questo parco compatto, punteggiato da paludi verde smeraldo in cui grandi mandrie di elefanti sguazzano per metà immerse nell’erba di papiro. Queste paludi permanenti forniscono anche un potente richiamo agli ippopotami e ai bufali, mentre offrono un rifugio per gli abbondanti uccelli acquatici. In serata, godetevi gli aperitivi serali in uno dei due bar del lodge, esplorate la biblioteca della fauna selvatica o fate una nuotata in piscina. Dopo cena nella suggestiva sala da pranzo centrale, godetevi un’esibizione di danza tradizionale Maasai o un approfondimento sulla natura locale (facoltativo).


Giorno 3: Amboseli National Park

Intera giornata dedicata alla visita del parco, Riserva Internazionale della Biosfera, all’interno del fondale ormai secco del lago preistorico Amboseli, tra il profilo ondulato della savana e lussureggianti pianure verdi. Fra gli animali che si possono trovare ci sono iene maculate, antilopi, sciacalli, facoceri, babbuini, cercopitechi oltre ovviamente ai grandi felini quali leoni, leopardi e ghepardi. Observation Hill è un picco conico facilmente scalabile, che offre una vista mozzafiato sul monte Kilimanjaro. Colazione, pranzo e cena saranno serviti al Lodge, la cui tenuta offre l’opportunità di una camminata opzionale nella natura per avvistare uccelli (150 specie nella sola tenuta).


Giorno 4: Lago Naivasha
  • Amboseli – Nairobi – Great Rift Valley – Lago Naivasha

Dopo una prima colazione al lodge, spostamento verso Nairobi e la spettacolare Great Rift Valley. Arrivo nel primo pomeriggio al lago Naivasha, il più alto dei laghi che brillano lungo la vasta fossa della Great Rift Valley. Sovrastato dal monte Longonot e con un’isola vulcanica sommersa (Crescent Island), il lago è conosciuto per il proliferare di uccelli acquatici. Nel pomeriggio, dopo il check-in in hotel, si potrà scegliere fra un po’ di relax in piscina, un giro opzionale in barca nel lago o l’esplorazione della riva.


Giorno 5: Nakuru National Park

Dopo la colazione, il viaggio prosegue lungo la Rift Valley, passando per il lago Elmenteita, prima di arrivare al Parco Nazionale del Lago Nakuru, in tempo per un safari attorno al lago. Le rive del lago offrono un panorama di oltre un milione di fenicotteri e con un po’ di fortuna anche qualche rinoceronte (questo parco è il più grande santuario di rinoceronti del paese). Arrivo al Lake Nakuru Lodge. Pranzo senza fretta, prima di poter godere di un altro safari attorno al lago. Rientro al Lodge in tempo per una nuotata, cocktail opzionali e sontuosa cena a buffet.


Giorno 6: Masai Mara National Reserve

Lasciato il Lake Nakuru Lodge dopo la prima colazione, il viaggio prosegue per arrivare al Masai Mara Sopa Lodge i tempo per il pranzo. Nel pomeriggio, safari nelle pianure della famosa Masai Mara National Reserve. Ritorno in tempo per una nuotata nella lussuosa piscina prima di cena. Pernottamento.


Giorno 7: Masai Mara National Reserve

Giornata intera di safari nella riserva più famosa del mondo, grazie alla grande abbondanza di erbivori il Mara è il luogo di caccia ideale per i famosi felini del Kenya, in particolare ospita la maggiore popolazione di leoni. Il Masai Mara è famoso inoltre per le mandrie di elefanti e bufali, oltre che per la migrazione annuale delle gru. Pernottamento al Mara Sopa Lodge.


Giorno 8: Nairobi:

Ritorno a Nairobi in macchina o in volo (il volo ha un costo addizionale) e cena nel celebre Carnivore Restaurant, dove è possibile assaggiare carni di struzzo, gazzella, coccodrillo ecc. ma anche pesce e piatti vegetariani. Partenza per il volo di ritorno.