Programma


Giorno 1, Arrivo a: Colombo

All’arrivo all’aeroporto di Colombo, verrete accolti dalla nostra guida/autista parlante Italiano e dal restante staff, (Trasferimenti combinati). Successivamente trasferimento in Hotel a Colombo.

La capitale commerciale dello Sri Lanka e il principale porto – Colombo, è una bella fusione di tutte le sfumature e le culture di quest’isola paradisiaca. Questa metropoli chic che ospita grattacieli, spiagge sabbiose e un collage di mercati e giardini, riunisce le molte sfaccettature di questa nazione insulare.

Se hai un programma serrato, apprezzerai sicuramente le numerose opportunità che Colombo offre per la cucina raffinata e lo shopping, per non parlare della bellezza generale del paesaggio in rapido sviluppo della città; una combinazione perfetta di architettura coloniale ben conservata e urbanità. Nel frattempo, se sei libero di trascorrere qualche giorno in città, rimarrai stupito dalle numerose meraviglie culturali e storiche situate in luoghi come Fort e Cinnamon Gardens. Le vivaci strade del mercato di Pettaha costituiscono anche un interessante luogo di visita.

Pomeriggio alle ore 15.00 breve visita della città di Colombo.

Cena e pernottamento in hotel a Colombo


Giorno 2: Beruwela
  • Colombo – Ahungalla – Balapitiya – Ambalangoda – Beruwela/Bentota

Dopo la prima colazione partenza per la costa sud dell’isola.

Nella mattinata proseguimento per Ahungalla e visita un orfanotrofio di tartarughe, dove si possono vedere cinque specie di tartarughe: tartarughe verdi (Chelonia mydas), tartaruga di Hawksbill (Eretmochelys imbricata), tartaruga di mare (Caretta caretta), tartaruga di cuoio (Dermochelys coriacea) e tartaruga di oliva Ridley (Lepidochelys olivacea).

Le uova raccolte dai Villici e dai Pescatori vengono acquistate dal Kosgoda Hatchery e conservate in penne sabbiose fino alla loro schiusa. Quelli appena nati vengono tenuti in serbatoi d’acqua di mare e rilasciati nel mare di notte.

Procediamo successivamente a Balapitiya dove si proseguirà per un safari sul fiume a Madu Ganga seguito da pranzo.

Successivamente visita della fabbrica di maschere ad Ambalangoda.

Tutte le maschere tradizionali dello Sri Lanka sono create sulla base di antichi miti, leggende e folklore e presso l’Ambalangoda Mask Factory & Museum potrai vedere una selezione di 120 maschere intagliate a mano che vanno dalle classificazioni di Divinità, Yakksha (Demoni), Raksha (Mostri), esseri umani, animali e maschere composte. Preparati a sentire i tuoi capelli sollevarsi mentre vedi i mostruosi occhi sporgenti e i fan assetati di sangue e carnivori della maschera colorata ma orrenda di Naaga Raksha o Cobra Demon. Lasciati incantare dall’intricata maschera finemente intagliata di Nari Latha e divertiti con la stravagante Sanni Mask, ci sono moltissime maschere vibranti e  splendidamente scolpite di molte espressioni e forme per farti divertire. Queste maschere sono perfette anche per adornare le tue pareti e puoi acquistarle dal punto vendita del museo.

Successivamente si andrà verso l’hotel ammirando i vari punti d’interesse lungo la costa meridionale.

Cena e pernottamento in hotel a Bentota / Beruwela


Giorno 3: Tissamaharamaya
  • Beruwela/Bentota – Galle – Weligama – Tissamaharama

Prima colazione. Successivamente partenza per la città di Galle.

Visitare la città di Galle, che è la principale città della costa meridionale, è il punto di riferimento più antico, in porto obbligato nel commercio delle spezie, e l’imponente fortezza portoghese e olandese del 17 ° secolo in cui è contenuta la città centrale.

Visita il forte olandese e la città di Galle. Mentre cammini per le strade puoi vedere forti influenze olandesi nell’architettura, insieme ad alcune vecchie residenze britanniche e varie moschee con tocchi arabi.

Situata nella provincia meridionale, la città di Galle è una capsula del tempo vivente. Sede del più grande forte occupato in Asia, la sua caratteristica bellezza si estende oltre le sue spiagge dorate e le acque cerulee. L’attrazione principale di Galle è senza dubbio il suo antico forte, che riporta istantaneamente i visitatori all’era coloniale olandese. Si può crogiolarsi nelle viste pittoresche e nella ricca storia mentre si cammina per le stradine acciottolate, assaporare un pasto da uno degli interessanti ristoranti all’interno del Forte o godersi la fresca brezza marina sotto il faro storico.

Pranzo in un ristorante locale.

Successivamente partenza per Tissamaharama. Lungo il percorso visita pescatori su palafitte a Weligama.

Arrivo a Tissamaharama in hotel e check-in.

Cena e pernottamento in hotel a Tissamaharama


Giorno 4: Nuwara Eliya
  • Tissamaharama – Ella – Nuwara Eliya

Colazione al sacco. La mattina presto si parte per un safari in jeep nel parco nazionale di Yala.

Il parco nazionale di Yala, i suoi magnifici panorami di maestose mandrie di elefanti, pavoni dalle piume sottili, grandi orsi neri e agili leopardi che rubano nell’ombra del folto fogliame non hanno eguali in nessuno dei parchi nazionali del paese. Oltre ai rari avvistamenti di varie specie animali, che includono branchi di elefanti e leopardi, i visitatori possono anche gustare un pranzo al sacco sulla spiaggia nella splendida cornice di spiagge incontaminate, poiché il confine del parco meridionale si trova lungo la linea costiera sud-orientale . L’antico insediamento monastico, Sithulpawwa situato nel mezzo della fitta vegetazione del parco, costituisce anche un interessante luogo di visita. Il periodo migliore per visitare il parco nazionale di Yala è durante la stagione secca (da marzo ad aprile).

Successivamente trasferimento a Nuwara Eliya. Lungo il percorso sosta al Ella per testimoniare il gap Ella & Cascata di Ravana.

Pranzo in un ristorante locale.

Proseguimento per Nuwara Eliya. Sistemazione in hotel e resto della giornata a disposizione per godersi la campagna collinare.

Nuwara Eliya è il cuore della regione collinare dello Sri Lanka. È la casa del famoso tè di Ceylon e le dolci montagne sono un tappeto di vellutate piantagioni di tè verde, intervallate da torrenti zampillanti e cascate cadenti. Il clima salubre, le vallate nebbiose e il carattere decisamente britannico rendono Nuwara Eliya un must in ogni itinerario di viaggio dello Sri Lanka.

Cena e pernottamento in hotel a Nuwara Eliya


Giorno 5: Kandy

Colazione in hotel Successivamente partenza per Kandy.

Lungo il percorso visita di una fabbrica e piantagione di tè.

Arrivo a Kandy con pranzo nel ristorante locale.

La visita del sacro tempio della reliquia del dente. Dalada Maligawa (Tempio della reliquia del dente) a Kandy è il luogo di culto più venerato per i buddisti di tutto il mondo.

Il principale punto di riferimento della capitale della collina – il tempio della reliquia del dente è l’orgoglio dei buddisti in Sri Lanka e in tutto il mondo. Situato nel cuore della città di Kandy, proprio prima delle verdi acque del Nuwara Wewa, le pareti bianche del tempio con le cime a forma di nuvole circondano i terreni del tempio. All’interno del muro, l’antico tempio si erge maestosamente circondato da un fossato, con il suo tetto dorato che brilla alla luce del sole mentre pellegrini vestiti di bianco che portano fiori di loto si affollano per venerare la sacra reliquia del Signore Buddha. L’attuale tempio fu costruito principalmente sotto i re Kandyan dal 1687 al 1707. Gli abbellimenti del tempio di sculture in legno e avorio e affreschi elaborati portano i forti segni degli stili artistici di Kandyan. La reliquia del dente è collocata all’interno di sette scrigni d’oro e ai pellegrini è consentito vedere la bara solo a pochi metri dall’altare.

Alla sera, i clienti avranno l’opportunità di passeggiare ed esplorare questa città tradizionale.

Cena e pernottamento in hotel a Kandy

Informazioni importanti tappa:

Opzionale – Viaggio in treno da Nanu Oya a Peradeniya – 15 USD a persona. I biglietti sono soggetti a disponibilità e possono essere confermati solo un mese prima della data del viaggio


Giorno 6: Dambulla
  • Kandy – Matale – Dambulla /Habarana

Colazione in hotel. Proseguimento per un giro turistico di Kandy in Tuk Tuk a Kandy visitando un produttore di pietre semipreziose di Ceylon famose in tutto il mondo (lo zaffiro blu) e una fabbrica di batik.

Lungo il percorso sosta a Matale e visita un giardino delle spezie, vedere le spezie crescere nel loro ambiente naturale. Conoscere le spezie e il loro utilizzo nella cucina dello Sri Lanka. Nel Spice Garden, tutti i partecipanti riceveranno un massaggio di erbe alla testa offerti da Ceylon Roots LTD.

Pranzo presso lo Spice Garden

Successivamente si visiterà il tempio di Dambulla Rock. Questo Vihara anticamente conosciuto come Jambukolenavihara è situato sulla cima della roccia di Dambulla, Qui ci sono le iscrizioni caverne del 2 ° secolo BC. Le

strutture qui sono state rinnovate da Vijayabanduhu (1055-1110 DC). Secondo un’iscrizione sul Nissankamalla presso il sito che il Re ha dorato le statue qui e nominato il sito Rangiri Dambulla. Re kirtsiriRajasinha di Kandy effettuata l’ultima ristrutturazione qui. All’interno del Vihara sono molti seduti, in piedi e disteso statue di Buddha e degli dei. Sulle pareti della casa dell’immagine sono pitture.

Cena e pernottamento in hotel a Dambulla/Habarana


Giorno 7: Dambulla
  • Dambulla – Sigiriya – Polonnaruwa – Dambulla

Dopo la Colazione si parte per la salita alla Rocca Fortezza di Sigiriya.
Questo patrimonio mondiale dell’UNESCO è una delle attrazioni principali dello Sri Lanka. Le sfaccettature più interessanti di questo complesso unico sono i giardini d’acqua, gli affreschi delle mogli del Re, il muro dello specchio con i graffiti antichi, la piattaforma del leone e il vertice di 1,6 ettari, completamente coperto da edifici durante il periodo della gloria di Sigiriya. A seguire si farà un tour Village Safari che si svolge in piccoli villaggi rurali. Questa è un’esperienza unica per i clienti che potranno conoscere la vita rurale dello Sri Lanka. Questo include un giro in carro trainato da buoi/ fare il giro in barca nel lago/e dopo la prova di alcuni cibi rurali salire su un TUK TUK per tornare in strada e raggiungere il proprio mezzo. Il pranzo si farà in stile locale con 1 bottiglia di birra/bibite incluse in un campo di risaie “Kamatha”. Dopo il pranzo in un ristorante locale si partirà per la città mediavale di Pollonaruwa. Polonnaruwa patrimonio mondiale dell’UNESCO, ha avuto grande fama come capitale dopo il declino di Anuradhapura. Il suo periodo di maggior fioritura è stato dal VIII al XII secolo dC. L’intero paesaggio della regione è punteggiato da enormi bacini artificiali, veri mari interni di cui il più famoso è il PrakramaSamudra o il Mare di Parakrama, più grande del porto di Colombo.
Cena e pernottamento at hotel in Dambulla / Sigiriya


Giorno 8: Partenza

Colazione in hotel. Successivamente trasferimento in aeroporto per il collegamento con il volo di partenza



Note aggiuntive:

  • Il tour sopra riportato si basa su 3 categorie di hotel: Standard, Superior o Deluxe
  • I tempi di percorrenza indicati nel programma sono approssimativi e possono differire in base al traffico o ad altre condizioni della strada